CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



Flora

PINI SECOLARI 
flora1Posto in mezzo al verde, Delianuova gode di una flora stupenda dove spiccavano fino all’anno scorso, alcuni pini secolari, annoverati tra i Monumenti Nazionali. 
Si tratta di pini appartenenti alla famiglia “Pinus pinea L.”. Va ricordato in particolare il pino "Tornatora" (cosidetto perchè apparteneva all’omonima illustre famiglia deliese), a cui sono state dedicate anche delle poesie, posto in località “Scuto”, era alto 35 metri con una circonferenza di 6,5 metri, caduto dopo circa 300 anni, nel febbraio 2008; gli altri, tutti alti circa 25 metri, con circonferenza compresa tra i 4,4 e i 5,2 metri, si possono ammirare in località, “Madonna della Salute” ed alcentro del paese, il pino “Licastro- Scerra”, anch’esso di proprietà privata. 
flora2Per il resto, la flora è quella tipica dell’Appennino meridionale. Delianuova è circondata dagli ulivi secolari (in basso), e da boschi di castagni (in alto) (per questo era detto anche il “paese delle castagne”). Il centro abitato si estende, infatti, in un territorio che va dai 500 ai 700 metri di altitudine. Proseguendo verso i mille metri dei Piani di Carmelia la vegetazione subisce graduale trasformazione. Al di sopra dei 700 metri abbiamo i fitti boschi di leccio (Serro Grande e Serro Piccolo). Andando oltre si apprezzano le belle pinete di Carmelia e poi ancora, sopra i mille metri, il bosco diventa un misto di abete bianco e faggio. Tipici della nostra flora sono: GINESTRA DEI CARBONAI (majumaju) arbusto caducifoglio alto fino a 2 metri, fiorisce tra maggio e giugno, diffusissimo nel territorio deliese, legato alla tradizione del “maju-maju” (pag. 78). 
flora3PUNGITOPO (sparaciu)
Non è un vero asparago, seppur l’etimologia deliese farebbe pensare il contrario. Cresce nel sottobosco, particolarmente ricercati i germogli in primavera dai deliesi, per essere utilizzati nella gastronomia tipica (frittate). 
 BIANCOSPINO, arbusto caducifoglio, di altezza variabile da 1 a 5 metri, con rami pungenti alle estremità, un bel fiore bianco con corolla a 5 petali rotondeggianti. Fiorisce tra marzo e maggio. FRAGOLINE DI BOSCO. 
Tra aprile e luglio, nelle passeggiate in mezzo ai boschi di abeti, è facile imbattersi in ampie distese di Fragaria vesca L., questo il nome scientifico dato a questa piantina dal frutto gradevole al palato e per questo molto utilizzato dall’artigianato deliese (gelato alle fragoline di bosco, granite, dolci vari…). 
flora4VIOLE MESSINESI, una pianta tipica del nostro territorio e, come si evince dal nome, endemica della Sicilia. Fiorisce tra marzo e giugno con corolla formata da 5 petali, normalmente violetti, ma spesso rosa o gialli. 
ORCHIDEA SAMBUCINA. Bellissima pianta erbacea perenne, alta non più di 30 cm., che fiorisce tra maggio e giugno, con bei fiori a petali gialli, talora rosso-violaceo o rosa. 
TIMO. Pianta lignificata alla base, alta non più di 10 cm., comune nel nostro territorio con bei fiori di color rosa intenso che fioriscono tra maggio e luglio. 
 

logo delianuova

 Comune di Delianuova 

 Piazza G. Marconi 6 

89012 Delianuova (RC) 

Tel. +39.0966.963004  - Fax +39.0966.963013 

e-mail: info@comune.delianuova.rc.it

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.236 secondi
Powered by Asmenet Calabria